Tromso e la magia delle notti polari.

La Norvegia con i suoi fiordi e la natura incontaminata sono stati il mio sogno fin da bambina. Non so come sia nata questa passione visto che a quei tempi non c’era internet e nessuno che conoscessi era stato in Norvegia. Sapevo però che c’erano boschi e i boschi sono da sempre la mia passione….

Sardegna,il profumo delle foglie di mirto tra le mani

Siamo sardi. Siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi. Siamo le ginestre d’oro giallo che spiovono sui sentieri rocciosi come grandi lampade accese. Siamo la solitudine selvaggia, il silenzio immenso e profondo, lo splendore del cielo, il bianco fiore del cisto. Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i…

Inseguendo i fuochi della volpe nei cieli della Lapponia Finlandese.

I finlandesi usano la parola revontulet,fuochi della volpe, per indicare quell’imprevedibile e suggestivo fenomeno che è l’aurora boreale.Secondo la leggenda,una delle tante a dir la verità,l’aurora è creata da una volpe magica che corre lungo la tundra e,colpendo i cumuli di neve con la coda, crea scie luminose in cielo. Il migliore periodo per assistere a…

Cracovia,fascino e atmosfera di una città mitteleuropea

Una Cracovia ricoperta di soffice neve ci ha accolto con la sua bellezza di antica città mitteleuropea in questi primi giorni di dicembre.Ne avevo sempre sentito parlare come tra le più belle città polacche e devo dire che la sua fama è più che meritata.Il tempo di lasciare le valige in hotel e in sole…

Israele,dove storia e spiritualità si incontrano.

Sarò sincera:Israele non era nella top list dei viaggi che avrei voluto fare. Non per altro, sono un’amante dei Paesi del Nord e dei boschi e l’idea del caldo e del deserto israeliano non mi faceva impazzire,ma la mia metà desiderava andarci e dopo il freddo del nord Europa era giusto seguire il suo di…

Berlino, love it or leave it.

Berlino si ama o si odia.Non ha lo charme di certe antiche capitali europee e da 20 anni, ahimè, è un chiassoso enorme cantiere,però porta i segni di un pezzo di storia dei nostri giorni e le tracce sono ovunque. Berlino ha rappresentato per me il passaggio dall’adolescenza all’età adulta ma, soprattutto, è stata maestra…